Progetti eTwinning

Progetti eTwinning 2016-2017

 

MATHS GAMES FOR ALL

Si tratta di un progetto in partenariato tra Italia, Spagna e Turchia a cui quest’anno ha partecipato la classe quarta di Montagnareale.

Insegnanti e allievi hanno lavorato in collaborazione per creare giochi, puzzle, cruciverba, quiz e altro sulla matematica, basati sui loro tipi di intelligenze dominanti e utilizzando la lingua inglese. Lo spunto pedagogico è stato proprio la teoria delle intelligenze multiple di Gardner, attraverso la quale si è realizzato un percorso versatile in cui ogni alunno ha potuto fare da protagonista del proprio apprendimento, nel rispetto del proprio stile. I partner, hanno partecipato alle attività, risolvendo i quesiti creati per loro, per poi proporre vicendevolmente altri giochi. Questo scambio continuo reciproco, in cui gli alunni si sono ritrovati a riflettere sul proprio stile cognitivo, è stato da stimolo per un utilizzo creativo del problem solving, per il confronto democratico e per il coinvolgimento anche degli alunni in difficoltà e con BES, rispondendo concretamente all’esigenza di inclusività. La comunicazione in lingua inglese, ha inoltre consentito di impiegare la metodologia CLIL in ambito matematico, in maniera quasi naturale e spontanea, anche perché motivata dall’entusiasmo della partecipazione ad un progetto cooperativo. L’innovazione pedagogica consiste, quindi, anche nel fatto che la lingua straniera è stata studiata in un vero contesto comunicativo, parlando realmente con i pari.

Prima di tutto le presentazioni 

Made with Padlet

Di seguito, alcune delle attività svolte dagli alunni della classe quarta di Montagnareale per questo progetto che ha permesso a loro di potenziare le loro competenze matematiche e linguistiche, divertendosi e collaborando, e a me  di sperimentare un nuovo  e interessante approccio alla matematica, allo sviluppo del problem solving e del pensiero divergente. Insomma…una bella esperienza, davvero. Motivo per il quale ringrazio la collega Michela Pinna, co-fondatrice del progetto e ambasciatrice eTwinning, che mi ha permesso di parteciparvi.

INTELLIGENZA LOGICO-MATEMATICA

Ecco gli alunni di quarta alle prese con la soluzione di un problema di realtà proposto dai nostri amici spagnoli, in cui sono implicate velocità, misure di tempo e di lunghezza. Dopo avere letto e compreso il testo (tassativamente in inglese), hanno selezionato i dati e iniziato a discutere sulle possibili ipotesi di soluzione. L’insegnante (che poi sarei io) ha svolto solo il ruolo di facilitatore e di guida: gli alunni in modo autonomo hanno costruito un percorso cooperativo, in cui le competenze degli uni si sono integrate con quelle degli altri, in cui ognuno ha potuto liberamente dare il proprio contributo, senza il timore di sbagliare, motivati da un obiettivo comune da raggiungere. Così, attraverso questo scambio/confronto e dal “ragionare insieme”, si è proceduto per step fino a sviluppare l’algoritmo corretto…

pensieroso

Risolto l’enigma (riddle), la classe ha attuato un’operazione di feedback metacognitivo: abbiamo ripercorso tutto il procedimento utilizzando “carta e penna”; ciò ha permesso ad ogni alunno di appropriarsi del lavoro svolto prima in gruppo, attraverso il disegno, gli schemi, personalizzando il tutto anche in maniera creativa.

Screen Shot 07-01-17 at 10.29 PM

20170220_11123020170214_112647 (1)20170220_11121220170220_11244320170221_11411620170221_114058Screen Shot 06-30-17 at 04.08 PM

Abbiamo affrontato insieme con i nostri partner delle sfide matematiche “LIVE”, durante le quali gli alunni dovevano trasformare dei numeri dati nelle equivalenti espressioni aritmentiche: grande divertimento ed entusiasmo!!!

Made with Padlet

Abbiamo, poi affrontato l’enigma delle serie numeriche proposto dai partner italiani

b5a0a233

b5b09d67

Le soluzioni della classe 4^ di Montagnareale
c1b56907_opt

c2d26767

INTELLIGENZA NATURALISTICA

Ci siamo interrogati sull’esistenza di un collegamento tra numeri e natura. Gli alunni della classe quarta, attraverso l’osservazione, la riflessione e la classificazione, hanno scoperto che la natura “nasconde in sé dei numeri”; così, hanno pensato di creare per i partner di progetto dei quesiti matematici illustrati basati proprio sull’utilizzo dell’intelligenza naturalistica …

c0f720b7.png

Quesito

becae097.png

Soluzione

 Provate anche voi…!

 

2811705t29dee9imk  2811705t29dee9imk2811705t29dee9imk

 

INTELLIGENZA VISUO-SPAZIALE

Una sfida dai partner turchi: “Cosa apparirà? Esegui i calcoli”…

Screen Shot 07-01-17 at 08.52 PM

Ecco gli alunni della 4^ di Montagnareale all’opera con le moltiplicazioni, insieme in un lavoro collaborativo alla LIM…

bac29649b6bb1cb9bdeeff79b4abb5e9bbc2bf59

                                                           Wow! It’s a SMILEY EMOJI!!!

 

658729g1em44wifu658729g1em44wifu

BE TWIN … BE FRIEND !

Ecco a voi, la nostra prima creatura, ovvero la nostra prima esperienza progettuale redatta a tre mani da Maestra Monica, Maestra GraziellaS e Maestra Lucia L. da Isernia, durante il Corso online eTwinning 2016. Il progetto ha preso spunto da uno dei numerosi kit che eTwinning mette a disposizione e mira a promuovere tra i docenti delle scuole partner la conoscenza della piattaforma eTwinning e dei suoi principali strumenti, nonché a creare twin-team che sviluppino e migliorino l’attività didattica quotidiana, prediligendo una metodologia cooperativa-inclusiva e l’uso delle TIC.

Siamo presenti, infatti, nel seguente elenco di progetti presentati dai partecipanti.

Screen Shot 06-15-16 at 11.02 AM

“Non ancora, ma lo sarà” avevamo scritto a maggio. Eravamo alla ricerca di un partner europeo. Se non lo avessimo trovato, avremmo presentato ugualmente il progetto; da settembre 2014 i progetti eTwinning possono, infatti, essere anche solo nazionali e quindi aperti da due qualsiasi docenti iscritti di una stessa nazione. Ma, inaspettatamente, è arrivata la Polonia, con la collega Anna G. di Cracovia, con cui avevamo lavorato insieme nel progetto Global Village.

E così abbiamo proceduto alla sua registrazione su eTwinning.

PROGETTO ETWINNING

Adesso attendiamo trepidanti l’approvazione del progetto dalle Unità eTwinning Nazionali di Italia e Polonia !!!

E a settembre … SI PARTE!!!

smileys-scuola

EVVIVA L’AUTORIZZAZIONE DALLE UNITÀ NAZIONALI ETWINNING DI ITALIA E POLONIA È ARRIVATA (notifica del 20 Giugno 2016) !!!

Il progetto è ora ATTIVO!

Screen Shot 06-20-16 at 07.27 PM

Il team eTwinning del nostro Istituto è pronto a partire. Oltre alle maestre Monica e GraziellaS, già tra le promotrici del progetto, parteciperanno anche le maestre Giusy e GraziellaC.

Aspettiamo adesso i team delle scuole partner!

Screen Shot 07-21-16 at 06.57 PM

Our eTwinning Team … so far …

Pronti a seguirci da settembre?

gif_animate_separatori_03

Progetti eTwinning 2015-2016

WWW

“WWW” è il primo progetto eTwinning realizzato dalla Scuola Primaria di Montagnareale del 3° I.C. “L. Radice” di Patti, in partenariato tra Italia, Spagna e Grecia, nell’anno scolastico 2015-2016. Il progetto ha come obiettivo l’apprendimento cooperativo relativo all’uso di WebTool educativi come Storybird, Toondoo, Toolsforeducators, con la produzione di picture books, comics, crosswords, tutorials, ecc. Tutti i lavori prodotti dai partners coinfluiranno in un e-magazine. La  classe quarta ha lavorato sullo storytelling con Storybird e ha creato un picture book in lingua inglese, occupandosi poi della realizzazione di un tutorial su questo meraviglioso webtool.

Screen Shot 04-16-16 at 04.59 PM

Guarda il tutorial della classe 4^

Dopo aver guardato i tutorial presentati dai partner, gli alunni hanno scelto un altro tool con cui cimentarsi: ToonDoo. E vai con i comics!!! Che divertimento per tutti scegliere insieme personaggi, scene, fumetti e battute. La loro creatività è andata a briglia sciolta, anche con risultati che hanno un che di surreale.

20160504_12354820160504_122318

SPIRITOSONI!!!

Infine abbiamo pubblicato tutti i lavori prodotti da noi e dai  nostri amici in un e-magazine

per far ciò abbiamo usato  CALAMEO.

20160503_113042.jpg

ULTIMISSIMEEEEE!!! 

feste-e-festivita-immagine-animata-0218

Sono davvero felice ed emozionata perchè oggi 4 agosto 2016, il progetto “WWW” ha ricevuto il Certificato di Qualità Nazionale (National Quality Label)…

Screen Shot 08-04-16 at 07.21 PM

Ma non è finita …

img-20161118-wa0008.jpeg

…e per concludere…

Screen Shot 07-01-17 at 11.26 PM

image2610image2610image2610

 


GLOBAL VILLAGE

La classe terza, invece ha partecipato al progetto “GLOBAL VILLAGE”, con Polonia e Gran Bretagna, che si è occupato di ricercare similarità nelle nostre culture attraverso la lettura di libri per bambini, leggende e filastrocche, giochi di gruppo, canzoncine ecc. Con i miei alunni  ci siamo occupati, anche in collegamento al laboratorio lettura svolto quest’anno, della creazione di un digital book in lingua inglese “The story of Hansel and Gretel”. Dopo aver letto la fiaba, i bambini hanno rappresentato la trama con i disegni e costruito quindi una storyboard…

20160423_090930

20160503_103515.jpg
20160423_090859

Successivamente, assegnati i ruoli, i bambini hanno imparato e registrato i dialoghi, scelto e scaricato musica e immagini dal web (contrassegnate per il riutilizzo non commerciale) ed infine abbiamo insieme realizzato un ppt, poi trasformato in video con VideoPad Video Editor. È stata un’attività entusiasmante per i bambini, all’insegna dell’apprendimento cooperativo e dell’inclusività in tutte le fasi di lavoro.

Guarda il video “The Story of Hansel and Gretel”  … buon divertimento!