Progetto lettura “Il magico mondo dei libri”.

 

Quest’anno abbiamo realizzato un progetto lettura che ha coinvolto le classi terze, quarte e quinte dei plessi “Montagnareale” e “L. Radice” del nostro Istituto Comprensivo.

Qui il link al progetto nel sito istituzionale:

http://icradicebellini.gov.it/attachments/article/482/Progetto_lettura.pdf

Nei primi giorni di scuola, gli alunni si sono dedicati alla realizzazione di un angolo lettura. Ogni classe si è organizzata autonomamente.

Questo è un tutorial, preparato per il progetto eTwinning “Be Twin …Be Friend”, in cui gli alunni della classe 4^ di Montagnareale spiega con immagini e didascalie (in inglese) le fasi del lavoro svolto:

 

Qui invece le foto relative all’angolo lettura della classe 3^ A del plesso “L. Radice, volutamente “gemello” perché entrambe le classi sono partner in diversi progetti (ETwinning, Lettura, Unicef):

 

 

UNA MIRAVIBONDA U.D.A.: IN VIAGGIO CON IL GGG

Quest’anno ho realizzato una unità di apprendimento speciale, all’interno di questo progetto; un percorso per coinvolgere i miei piccoli lettori e sollecitarne la riflessione linguistica e lessicale in modo diverso e divertente. Ho voluto proporre la lettura, dalla prima all’ultima pagina, (il che richiede tempo, ma non è una perdita di tempo) di un libro speciale, che ha letteralmente catturato la curiosità e l’attenzione dei miei alunni, trasportati in un mondo di fantasia e di amicizia straordinario: Il GGG di Roald Dahl. Un’esperienza condivisa pienamente, perché la lettura ha entusiasmato e divertito anche me. Ancora risuona nelle mie orecchie quel continuo “Dai maestra, leggi ancora!“.

_001ilggg-02-1405579637

Link all’Unità di apprendimento “IN VIAGGIO CON IL GGG”: UDA GGG

In seguito della lettura del libro, non potevamo mancare alla visione del film “IL GGG” di Steven Spielberg: è stato un momento di analisi e di valutazione da parte loro, un modo per cogliere differenze tra opera letteraria e trasposizione cinematografica. L’interesse da parte loro, oltre che per alcune scene evidentemente non conformi alla storia originale, si è incentrato sul lessico utilizzato dal gigante. Naturale fase successiva, quindi è stata la realizzazione di un Dizionario Breve Granbrignè-Italiano del GGGin cui gli alunni si sono soffermati sui dialoghi tra il GGG e Sofia, per estrapolare il linguaggio speciale da lui utilizzato ed effettuarne una “traduzione” in lingua italiana, lavorando inoltre sull’aspetto semantico. Ecco il link al documento: DIZIONARIO GGG

20161112_101120

Il GGG di Alessandro

 

Le iniziative #IOLEGGOPERCHÈ e LIBRIAMOCI A SCUOLA

Made with Padlet
Annunci